Questione di gusto...

È risaputo che i gusti non si discutono. Può darsi, ma perché non si dovrebbe parlare, riflettere, sensibilizzare e – perché no? – fare proseliti anche in materia di gusto?

Questa riflessione ha indotto l’Unione Albergatori e Pubblici Esercenti (HGV) a creare a Bolzano un atelier del gusto, il Gustelier. Come nasce il gusto? Dove si sviluppa quando mangiamo e beviamo? Cosa piace e perché? Come si crea il gusto, come si abbinano gli aromi, come si perfeziona l’esperienza del gusto? E non da ultimo: quali ripercussioni ha sul corpo? Cosa fa bene e cosa fa male alla salute?

Come nella cucina molecolare, nel nuovo Gustelier il gusto sarà scomposto e successivamente ricomposto per ottenere un risultato perfetto e compiuto. Si impegnano in tal senso cuochi ed esperti di alimentazione, medici e storici, designer e filosofi. L’esperienza è aperta a chiunque sia interessato al gusto e al cibo, indipendentemente dall’età e dalla professione.

Tutto ciò che c’è da sapere sull’offerta del Gustelier (e non solo) lo scoprirete qui, ma in fondo vi basti una cosa sola: finalmente le domande a riguardo del gusto avranno una risposta.

all’atelier

Il nostro menu

link: /it/events-und-workshops/wie-stress-unsere-ernahrung-beeinflusst-und-wie-wir-proaktiv-handeln-30 link: /it/events-und-workshops/mehr-als-nur-beilage-gemuse-soweit-das-auge-reicht-5 link: /it/events-und-workshops/schult-eure-sinne-im-fokus-der-kase-31 link: /it/events-und-workshops/alkoholfrei-geniessen-bei-tisch-fachsymposium-fur-profis-34 link: /it/events-und-workshops/kekse-backen-fur-anfanger-32 link: /it/events-und-workshops/diskutieren-und-geniessen-am-feierabend-weizen-co-wohl-oder-ubeltater-39 link: /it/events-und-workshops/sternstunden-im-gustelier-kochen-mit-sternekoch-herbert-hintner-42 link: /it/events-und-workshops/ein-tag-ein-profi-ein-genuss-weihnachtsessen-so-gelingts-ganz-ohne-stress-44 link: /it/events-und-workshops/schult-eure-sinne-im-fokus-die-schokolade-33 link: /it/events-und-workshops/wir-backen-ein-lebkuchenhaus-38 link: /it/events-und-workshops/family-cooking-so-schmeckt-gemuse-richtig-gut-28

I nostri ospiti

Esperti di gusto

C’è chi ama mangiare e chi ama far da mangiare per gli altri. Se fate parte della seconda categoria di persone per le quali il piacere e il gusto, il mangiare e il bere non sono un passatempo ma una professione, troverete al Gustelier delle proposte fatte su misura per chef di cucine d’albergo, di ristoranti e di mense. L’offerta comprende seminari di cucina a tema, eventi formativi sulle nuove tendenze e tecniche, conferenze, discussioni e incontri con esperti di cucina di questo mondo - e non solo.

Amanti della buona cucina

Vi piace cucinare e amate il piacere del gusto? Vorreste sapere cosa cucinate e cosa gustate? Se avete risposto in modo affermativo ad ambedue le domande, rientrate nella nostra categoria di amanti del piacere, delle persone che non si occupano di cucina e mangiare per professione, ma pura passione. Per gli amanti del piacere il Gustelier propone una serie di corsi di cucina a tema nonché eventi informativi sugli ingredienti tradizionali e sui nuovi alimenti. Affinché possiate essere sempre aggiornati e la vostra passione sia sempre ben alimentata.

Giovani buongustai

Chi non impara a cucinare e apprezzare in modo consapevole il piacere del gusto da bambino, difficilmente potrà farlo da adulto. E ne risentirà anche in termini di salute. Diventa dunque una necessità trasmettere ai bambini le conoscenze necessarie sull’alimentazione consapevole, sui cibi sani e la buona cucina. Il Gustelier vi dà una mano con proposte specifiche per bambini e classi scolastiche. Esperienze in cui i ragazzi non solo potranno raccogliere importanti informazioni teoriche sulla cucina e sull’alimentazione consapevole, ma potranno attivarsi in prima persona. Difficilmente scorderanno ciò che avranno imparato nelle varie esposizioni o cimentandosi in prima persona ai fornelli.

Sapevate che …

    • ... dedichiamo al mangiare
    • 103 minuti al giorno
    • e quindi siamo intenti
    • a ingerire cibo per
    • 26 giorni all’anno?
    • ... utilizziamo il 95% di ciò
    • che mangiamo e
    • ne espelliamo solo il 5%?
    • ... il nostro corpo per 100 km
    • consuma all’incirca l’energia di
    • 0,3 litri di benzina
    • e quindi meno di qualsiasi auto ?
    • ... negli stomachi di una famiglia
    • di quattro persone finiscono
    • 650 chilogrammi di
    • generi alimentari all’anno ?
    • ... ci sono degli ortaggi poco digeribili,
    • ad esempio il cavolo verde
    • rimane nello stomaco per ben 8 ore
    • lo stesso tempo di uno stinco di maiale?
    • ... in Europa consumiamo
    • 16 milioni di tonnellate di zucchero
    • all’anno, ovvero molto di più di
    • quanto sia necessario ?
    • … l’olio d’oliva fa ingrassare
    • perché anche gli oli vegetali
    • sono grassi ?
    • ... il vino sostiene il cuore e
    • la circolazione?
    • Ttuttavia solo quello giusto e consumato
    • con moderazione. ;-)
    • ... le albicocche riforniscono le nostre riserve
    • di vitamina A, mentre il ribes e la rosa canina
    • sono tra i frutti più ricchi di vitamina C?
    • …ognuno di noi mangia mediamente
    • 8 chilogrammi di cioccolato?
    • All’anno!
    • ... potremmo rivestire un’intero campo di calcio
    • con la superficie del nostro intestino?
    • … le mele contengono pectina
    • e con le loro fibre contribuiscono
    • alla salute del nostro
    • apparato digerente (e non solo) ?
    • … la sola riduzione del 2% di liquidi
    • può avere conseguenze fatali
    • per il nostro corpo ?
    • … per fare delle uova in camicia perfette
    • l’uovo dovrebbe avere tre giorni?
    • … si dovrebbe cospargere la carne
    • di sale un’ora prima di cuocerla
    • per favorirne l’assorbimento ?
    • … per fare la marmellata non è necessario
    • cuocere i mirtilli rossi, ma si possono
    • anche mescolare a freddo ?
    • ... qualche goccia di aceto di frutta
    • a fine cottura conferisce
    • una nota di freschezza al risotto?
    • ... le patate mantengono
    • meglio la forma in cottura,
    • se aggiungete un po' di aceto?
    • ... il pane rimane fresco e fragrante
    • più a lungo, aggiungendo della
    • polvere di vitamina C nell'impasto ?

Qui per voi

Gustelier – atelier del gusto
Via del Macello, 59
I-39100 Bolzano
info@gustelier.it
Tel. +39 0471 317 777